07 aprile 2014

Care@Home al PAIC di Aalborg

cost

L’Università di Bari, il 28 e 29 marzo, ha presentato, ad Aalborg, in Danimarca l’applicazione per la misurazione soggettiva del dolore in pazienti con lieve deficit cognitivo sviluppata nell’ambito del progetto CARE@HOME”.

Nell’ambito dell’evento internazionale “6th International Conference on Pain and Impaired Cognition (PAIC) ” indetta dal COST (European Cooperation in Science and Technology) la Professoressa Marina De Tommaso ha presentato l’applicazione per la rilevazione del dolore in pazienti con lieve deficit cognitivo.

La Professoressa ha raccolto pareri ed interessi favorevoli sul prototipo. Nel confronto con altri colleghi è risultato che l’applicazione, la cui sperimentazione con i pazienti partirà a Bari nella seconda metà di aprile, è all’avanguardia. Unica nel suo genere in quanto, permette una valutazione soggettiva del dolore mentre attualmente vengono fatte valutazioni obiettive da parte degli specialisti al più tramite video-conferenza. 

 

20140324 CARE@HOME Applicazione Dolore Deficit Cognitivo
20140324 CARE@HOME Applicazione Dolore Deficit Cognitivo » Post
20140324_CARE@HOME_Applicazione Dolore Deficit Cognitivo.pdf
742.5 KiB
106 Downloads
Dettagli